Alla riscoperta di un pittore lombardo (a cura di Roberto Mattioli)

 

Carlo Aimetti, nato a Bisuschio (VA) nel 1901, allievo del Felisari all'Accademia Ambrosiana di Milano, ha dedicato tutta la sua vita alla pittura di paesaggio, dipingendo con tecnica raffinata montagne, laghi, marine, parchi e giardini, fiori nel loro splendore, ma soprattutto interpretando, con visione impressionistica e grande amore, i suoi luoghi natii, tra le Valli Ceresio e d'Intelvi.

 

Ha esposto in numerose città d'Italia: Milano, Torino, Genova, Napoli, Como, Udine, Bergamo, Varese, Lecco, Novara, Trieste, Parma. Si sono interessati di lui molti giornali: Il Giorno, La Notte, Corriere degli Artisti, L'Eco di Bergamo, La Provincia di Como, Il Corriere della Sera, Il Corriere Lombardo, Il Messaggero Veneto, oltre a numerose riviste d'arte. Ha ottenuto vari riconoscimenti, come il premio Natale a Rapallo, il Città di Vigevano, il Città di S. Margherita Ligure, Biennale Città di Milano. Tra le doti di Aimetti, oltre la pittura, va ricordata la sua passione e sensibilità verso la musica: maestro nel suonare il violino e l'organo, ha studiato al Conservatorio di Milano, dove si e' distinto in diversi concerti di musica sacra. E' morto a Milano nel 1987.

 

Il pittore CARLO AIMETTI, nato a Bisuschio(Varese) il 20/9/1901 allevo del Felisari all'Acca·

demia Ambrosiana, ha una pittur a di autentico Lombardo.

Egli eccelle nelle rappresentazioni di paesaggi marini; montani. giardini e negli ambienti silvani. dove i suoi verdi, grassi e pastosi, si fondono in un meraviglioso incont ro dei toni più cupi e di quelli più teneri, con le scintillanti e gioiose riproduzioni di cascatelle e ruscelli: nel primo sole dove i suoi cascinali con i muri in calce e pietra segnati del tempo ben si fondono con i covoni nell'ubertosa terra della Valceresio natia ,

Le sue opere marcatamente impressionistiche e vigorose si impongono con precisi carat1eri e conferiscono alla sua pittura una chiara e schietta personalità. Ha esposto con successo di c ritic a e di pubblico in numerose città d'Italia:

Milano, Torino, Genova, Napoli, Rapallo, Como, Udine, Bergamo, Varese, Lecco, Novara, Mon­

za, Varallo, Cortina d'Ampezzo, Abano Terme, Varenna. Gardone, Trieste, Parma, Sanremo.

 

Mostre personali, collettive e di Gruppo:

Galleria Guglielmi M ilano, Centro d'A rte S. Babila, Duomo Campasanto, Arengario di Monza, Galleria Marotta Milano, Rapallo. personale alla Bottega d'Arte di Milano, Hotel " Bratt o" Val Soriana, a Pelio d'Intelvi,S. Fedele d' Intelvi. Cadorago (Como).

 

Hanno parlato i seguenti giornali e riviste:

11 Giorno, La Notte, Corriere degli Artisti, L'Eco di Bergamo, La Provincia di Como, Corrriere Lombardo, L'Italia, La Sera, Messaggero Veneto del 2B/11/1971, L'Emeroteca Biblioteca Tue ci, Sindacato Giornal is·ti Corrispondenti (Napoli).

 

La sua biografia trovasi anche sul Dizionario Comanducci 3a e 4a edizione a pag. 14-23 · E. Pa• dovano . Diz ionario Artisti Contemporanei.

 

Altre sue doti oltre la pittura non va dimenticata la sua sensibilità e passione alla musica; maestro nel suonare il violino e l'organo, ha studiato a Milano dove si è distinto in diversi concerti di musica sacra.

 

Aimetti Carlo, a cura di Lodovico Magugliani

1974

Xl Premio Nazionale di Pittura Figurativa• S. Margherita Ligure· premio diploma e

medaglia d'a rt e 74.

1974

Rassegna Internazionale d'Arte Moderna Fiera del Mare Genovadiploma e medaglia.

1974

  • Premio Natale• Rapallo• premio con medaglia speciale.

1974

Ed. Premio lnt. Pittura Figurativa 26 ottobre• S.Barnaba Mi lano · diploma di segna-

 

lazione .

1975

La Torre d' Oro Città di Vigevano· Targa Città di Vigevan.o

1975

Biennale di S. Margherita Ligure·8° premio.

1975

Rassegna Internazionale di Pittura e Scultura Associaz ione Filatelica Italiana · diplo

 

ma di segnalazione speciale.

1975

GranTrofeo Bario • diploma e medaglia d'argento.

1975

Biennale dei grandi maestri contemporanei città di Milano• diploma di benemerenza e segnalazione onorifica.

1975

Galleria Cosebelle S. Margherita Li gure l'art e e il gioiello di Rapallo mostra di pittori Lombardi e Piemontesi• premio Coppa degli Artisti Lombardi.

1975

Città di Vigevano• La Scarpina d'Oro• diploma di merito con medaglia.

1976

Città di S. Margherita Ligure• Galleria Casabella

Premio Keramik 1° Premio Liguria.

Catai. Personale Gall eria Prisma, Milano maggio 1958 (Fazio). Comanducci 111 Edizione - Il Quadrato. Edizione ' 77.

 

...Paesaggi, marine, monta gne e tanti , tant i giardini sono  non soltanto i temi preferiti della sua arte, ma ne costituiscono, sotto un certo  aspetto, anche i motivi della sua pittura anche se gli si conoscono quadri di fiori. Sono i verdi pastos.i  e brillanti che si inseguono con gli azzurri, i turchini e i violetti , con i rossi e con i nitidi bianchi acciafati dei ghiacciai che costit uiscono una sua tavolozza che si pre• senta , perciò, del tutto personale.

Fortement e impressionista , la sua pittura si avvale pressochè esclusivamen­ te del colo re, sovente mesticato in paste grasse e vigorose per creare la stessa com­ posizione che non è intesa disegnativamente quanto a contrapposizioni a volte an­ che violente dei colori stessi. Perciò il disegno in quanto tale, linea e co ntorno che sia, segno delimitatore o formativo, non è in lui, né per lui; le masse ed i volumi dovrebbe ro essere effett uati appunto, soltanto attraverso l'uso del colore in fun­ zione normativa e contrappositiva , mai come una giustapposizione.

Vivacità cromatica equilibrata proprio attraverso le sue contrapposizioni, pittura che non diremmo ripensata e rimediata, bensì venuta su come di getto; artista emotivo che rende, appunto, queste sue emozioni quasi esclusivamente me· diante il colore o, meglio, i colori i quali, trascurando quasi il disegno, tendono , a volte, a fondere le stesse masse ed i valori plastico-volumetr ici che pur vorrebbero esprimere.

La sua arte muove sempre dalla  natura alla quale l'artis  ta  sempre si volge e che resta il fondamento delle sue opere, ma l'interpretazione che ne  , esula da ogni forma di realismo per avvalersi, come abbiamo detto , di una matrice impres• sionistica inte sa nei riflessi di certa " scapigliatura " lombarda vista co n gli occhi di questi decenni e, comunque, sempre personale.

Carlo Aimetti è sempre coerente a sè stesso; questo appunto determina anche la sua caratteristica tecnica che si muta in vera e propria forma stilistica nella sua pittura e che però diventa peculiare alla sua personalità.

Un'altra caratteristica  che, in  certa qual  misura,  deriva dalla precedente, è la vigoria con la quale procede: nei·paesaggi della Val Ceresio o della Val d' Intelvi, nelle marine o nei giardini , la sua pittura è di getto e continua, impetu osa o rapida, forse talvolta troppo rapida per giungere ad una incalzante forma musicale ( non dimentichiamo come egli sia appassionato alla musica e valente organista e violini· sta), forma musicale che è pur sempre quella di un colorismo impressionistico ed immediato nel quale vengono come riassunti e, a volte, soltanto  sott intesi i problc· mi di st ile e di espressione, di forza e di comunicazione.

La sua coerenza diventa, pe rciò affermazione di una personalità e, di rifles­ so, di uno stile.

Lodovico Magugliani

 

 

ai151
ai151 ai151
ai83
ai83 ai83
ai191
ai191 ai191
ai208
ai208 ai208
ai167
ai167 ai167
ai144
ai144 ai144
ai218
ai218 ai218
ai183
ai183 ai183
La ballerin...
La ballerina 1971 cm 80x48,7 La ballerina 1971 cm 80x48,7
ai161
ai161 ai161
ai216
ai216 ai216
ai190
ai190 ai190
ai6
ai6 ai6
Lago di Lug...
Lago di Lugano 1973 cm 24x58,5 Lago di Lugano 1973 cm 24x58,5
ai67
ai67 ai67
ai86
ai86 ai86
Chiesa di S...
Chiesa di San Pietro in Navino a Sirmione 1980 cm50x70 Chiesa di San Pietro in Navino a Sirmione 1980 cm50x70
vaso di fio...
vaso di fiori rosa 1940 cm 20x30 vaso di fiori rosa 1940 cm 20x30
ai96
ai96 ai96
dintorni di...
dintorni di San Fedele Inteli 1955 cm 50x70 dintorni di San Fedele Inteli 1955 cm 50x70
Cascate 196...
Cascate 1967 cm 80x60 Cascate 1967 cm 80x60
ai39
ai39 ai39
ai98
ai98 ai98
ai186
ai186 ai186
ai172
ai172 ai172
ai84
ai84 ai84
ai203
ai203 ai203
ai18
ai18 ai18
ai168
ai168 ai168
ai187
ai187 ai187
ai36
ai36 ai36
paesaggio (...
paesaggio (valceresio) 1947 cm 40x55 paesaggio (valceresio) 1947 cm 40x55
ai65
ai65 ai65
ai211
ai211 ai211
ai15
ai15 ai15
ai200
ai200 ai200
ai90
ai90 ai90
ai141
ai141 ai141
ai199
ai199 ai199
Paesaggio r...
Paesaggio romantico 1976 cm 50x70 Paesaggio romantico 1976 cm 50x70
ai16
ai16 ai16
Strada per ...
Strada per Veglio Intelvi 1960 cm 50x70 Strada per Veglio Intelvi 1960 cm 50x70
ai204
ai204 ai204
ai153
ai153 ai153
ai179
ai179 ai179
Fiori di Ta...
Fiori di Tasso 1961 cm 70x50 Fiori di Tasso 1961 cm 70x50
ai95
ai95 ai95
ai217
ai217 ai217
ai155
ai155 ai155
ai201
ai201 ai201
ai70
ai70 ai70
Inizio di B...
Inizio di Burrasca a Zoagli 1979 cm 50x70 Inizio di Burrasca a Zoagli 1979 cm 50x70
ai159
ai159 ai159
ai198
ai198 ai198
ai50
ai50 ai50
Vaso di fio...
Vaso di fiori chiari cm 70x50 Vaso di fiori chiari cm 70x50
ai60
ai60 ai60
ai148
ai148 ai148
ai89
ai89 ai89
ai35
ai35 ai35
ai77
ai77 ai77
Rocce Rosse...
Rocce Rosse sulla Costa azzurra 1965 cm 30x40 Rocce Rosse sulla Costa azzurra 1965 cm 30x40
ai20
ai20 ai20
ai51
ai51 ai51
La neve in ...
La neve in montagna 1973 cm 42,2x60 La neve in montagna 1973 cm 42,2x60
ai48
ai48 ai48
ai176
ai176 ai176
ai140
ai140 ai140
ai58
ai58 ai58
ai188
ai188 ai188
ai45
ai45 ai45
ai47
ai47 ai47
ai74
ai74 ai74
ai173
ai173 ai173
Strada per ...
Strada per Blessagno 1959 cm 70x50 Strada per Blessagno 1959 cm 70x50
ai197
ai197 ai197
Neve di pri...
Neve di primavera in alta Brianza 1978 cm 50x70 Neve di primavera in alta Brianza 1978 cm 50x70
ai150
ai150 ai150
Vecchie cas...
Vecchie case in Val Malenco (Sondrio) 1981 cm 50x70 Vecchie case in Val Malenco (Sondrio) 1981 cm 50x70
ai212
ai212 ai212
ai23
ai23 ai23
ai219
ai219 ai219
ai88
ai88 ai88
ai22
ai22 ai22
ai8
ai8 ai8
ai138
ai138 ai138
ai165
ai165 ai165
ai189
ai189 ai189
ai93
ai93 ai93
Dolomiti Ca...
Dolomiti Carniche 1980 cm 50x70 Dolomiti Carniche 1980 cm 50x70
Vicino la c...
Vicino la cascata 1984 cm 50x70 Vicino la cascata 1984 cm 50x70
ai44
ai44 ai44
ai195
ai195 ai195
ai185
ai185 ai185
ai135
ai135 ai135
ai71
ai71 ai71
ai210
ai210 ai210
ai193
ai193 ai193
ai214
ai214 ai214
Ruscello di...
Ruscello di palude Valceresio 1976 cm 70x50 Ruscello di palude Valceresio 1976 cm 70x50
ai72
ai72 ai72
Brughiera 1...
Brughiera 1947 cm34,5x24,5 Brughiera 1947 cm34,5x24,5
Laghetto de...
Laghetto dello zoo di Milano 1967 cm 50x70 Laghetto dello zoo di Milano 1967 cm 50x70
ai85
ai85 ai85
ai181
ai181 ai181
ai156
ai156 ai156
ai38
ai38 ai38
ai92
ai92 ai92
ai170
ai170 ai170
ai46
ai46 ai46
ai164
ai164 ai164
ai182
ai182 ai182
Autunno 197...
Autunno 1976 cm 70x50 Autunno 1976 cm 70x50
ai66
ai66 ai66
Sopra Macug...
Sopra Macugnaga 1978 cm 50x70 Sopra Macugnaga 1978 cm 50x70
ai53
ai53 ai53
ai221
ai221 ai221
piazza dell...
piazza della Repubblica mIlano 1955 cm 50x70 pastello su compensato piazza della Repubblica mIlano 1955 cm 50x70 pastello su compensato
ai7
ai7 ai7
ai139
ai139 ai139
ai213
ai213 ai213
ai174
ai174 ai174
ai196
ai196 ai196
ai17
ai17 ai17
ai42
ai42 ai42
Case di Mac...
Case di Macugnaga 1979 cm 50x70 Case di Macugnaga 1979 cm 50x70
In Val Masi...
In Val Masino 1980 cm 50x70 In Val Masino 1980 cm 50x70
SDelva di V...
SDelva di Valgardena 1956 cm 36,5x56,5 SDelva di Valgardena 1956 cm 36,5x56,5
Marina Gran...
Marina Grande a Capri 1979 cm 50x70 Marina Grande a Capri 1979 cm 50x70
ai194
ai194 ai194
ai9
ai9 ai9
Villa Carlo...
Villa Carlotta lago di Como 1973 cm 50x70 Villa Carlotta lago di Como 1973 cm 50x70
ai169
ai169 ai169
ai154
ai154 ai154
ai175
ai175 ai175
ai25
ai25 ai25
ai5
ai5 ai5
ai43
ai43 ai43
ai180
ai180 ai180
ai28
ai28 ai28
ai57
ai57 ai57
ai4
ai4 ai4
paesaggio a...
paesaggio alle Prealpi lombarde 1980 cm 50x70 paesaggio alle Prealpi lombarde 1980 cm 50x70
ai136
ai136 ai136
ai149
ai149 ai149
ai82
ai82 ai82
ai157
ai157 ai157
ai166
ai166 ai166
ai97
ai97 ai97
ai49
ai49 ai49
ai163
ai163 ai163
ai215
ai215 ai215
Marina Ligu...
Marina Ligure 1967 cm 50x70 Marina Ligure 1967 cm 50x70
ai55
ai55 ai55
Cappellina ...
Cappellina abbandonata 1980 cm 50x70 Cappellina abbandonata 1980 cm 50x70
ai209
ai209 ai209
ai80
ai80 ai80
ai41
ai41 ai41
ai94
ai94 ai94
ai26
ai26 ai26
Un giorno a...
Un giorno ai Piani Resinelli, Le Grigne 1979 cm50x70 Un giorno ai Piani Resinelli, Le Grigne 1979 cm50x70
Paesaggio a...
Paesaggio alpino 1942 cm 50x65 Paesaggio alpino 1942 cm 50x65
ai184
ai184 ai184
ai171
ai171 ai171
ai30
ai30 ai30
ai143
ai143 ai143
ai205
ai205 ai205
ai64
ai64 ai64
ai27
ai27 ai27
ai81
ai81 ai81
Porticciolo...
Porticciolo di Camogli 1973 cm50x70 Porticciolo di Camogli 1973 cm50x70
ai24
ai24 ai24
ai222
ai222 ai222
ai146
ai146 ai146
ai160
ai160 ai160
ai202
ai202 ai202
ai37
ai37 ai37
ai34
ai34 ai34
ai31
ai31 ai31
ai207
ai207 ai207
In Val Masi...
In Val Masino 1979 cm 50x70 In Val Masino 1979 cm 50x70
ai68
ai68 ai68
ai178
ai178 ai178
ai152
ai152 ai152
ai158
ai158 ai158
ai54
ai54 ai54
ai142
ai142 ai142
ai32
ai32 ai32
ai76
ai76 ai76
ai14
ai14 ai14
ai134
ai134 ai134
ai33
ai33 ai33
ai59
ai59 ai59
ai3
ai3 ai3
ai137
ai137 ai137
Porto Genov...
Porto Genova 1974 - 50x80 cm Porto Genova 1974 - 50x80 cm
ai21
ai21 ai21
ai192
ai192 ai192
ai2
ai2 ai2
ai52
ai52 ai52
ai147
ai147 ai147
Lambro Camp...
Lambro Campagna Milanese 1940 cm 40x50 Lambro Campagna Milanese 1940 cm 40x50
ai79
ai79 ai79
ai87
ai87 ai87
ai29
ai29 ai29
Paesaggio 1...
Paesaggio 1969 cm 50x70 Paesaggio 1969 cm 50x70
ai19
ai19 ai19
ai220
ai220 ai220
ai56
ai56 ai56
ai73
ai73 ai73
ai69
ai69 ai69
Baita alpin...
Baita alpina 1968 cm 50x60 Baita alpina 1968 cm 50x60
Pesaggio 19...
Pesaggio 1969 cm50x70 Pesaggio 1969 cm50x70
ai145
ai145 ai145
ai162
ai162 ai162
ai78
ai78 ai78
ai177
ai177 ai177
Giardini pu...
Giardini pubblici di MIlano 1958 cm 70x50 Giardini pubblici di MIlano 1958 cm 70x50
ai75
ai75 ai75
ai40
ai40 ai40
ai206
ai206 ai206
ai91
ai91 ai91